Crampi alle gambe in estate: perché sono più frequenti?

9 Agosto 2023
4 minuti
crampi notturni estivi integratori

L’estate porta con sé una serie di piaceri, tra cui giornate al mare, escursioni in montagna e barbecue all’aperto. Tuttavia, per alcune persone, questa stagione può essere accompagnata da un fastidioso problema: i crampi notturni alle gambe.

Ma perché i crampi sono più frequenti in estate? In questo articolo, esploreremo le possibili cause dei crampi estivi e come gli integratori a base di magnesio possono aiutare a prevenirli.

I crampi notturni estivi: da che cosa dipendono?

I crampi notturni alle gambe, noti anche come crampi muscolari notturni, sono contrazioni muscolari involontarie e dolorose che si verificano di solito durante il sonno. Il dolore appare improvvisamente, per cui spesso cerchiamo il contatto con una superficie fredda, come per esempio il pavimento, per trovare un rapido sollievo.

In estate, questi crampi sembrano diventare più comuni per diverse ragioni:

Deidratazione: durante i mesi estivi, il caldo e l’umidità possono causare una maggiore perdita di liquidi attraverso il sudore. La disidratazione può contribuire a una maggior frequenza dei crampi muscolari.

Eccessiva sudorazione: l’attività fisica intensa o l’eccessiva sudorazione durante le giornate calde possono portare alla perdita di importanti minerali, tra cui il magnesio e il potassio, che sono essenziali per la funzione muscolare.

Scarso flusso sanguigno: il caldo può causare una dilatazione dei vasi sanguigni superficiali, riducendo il flusso sanguigno verso i muscoli. Questo può aumentare il rischio di crampi, che può verificarsi con maggior frequenza durante le ore notturne.

Altre possibili cause dei crampi estivi

Oltre ai fattori stagionali, ci sono altre possibili cause dei crampi estivi, tra cui:

Eccesso di attività fisica: l’aumento dell’attività fisica estiva può mettere più stress sui muscoli, aumentando il rischio di crampi.

Cattiva alimentazione: una dieta povera di minerali importanti come il magnesio e il potassio può contribuire ai crampi muscolari, poiché l’organismo non riesce ad assumere i nutrienti essenziali per il corretto funzionamento dei muscoli

Calzature inadeguate: l’uso di calzature inadeguate durante l’estate, come scarpe aperte o sandali con supporto insufficiente, può aumentare la probabilità di crampi ai piedi e alle gambe, soprattutto se si percorrono lunghe distanze, quindi si è sottoposti a maggior fatica.

Come gli integratori a base di magnesio possono sostenere il benessere muscolare

Il magnesio è un minerale essenziale per la contrazione e il rilassamento muscolare. La carenza di magnesio può aumentare il rischio di crampi muscolari.

Gli integratori a base di magnesio possono aiutare a prevenire i crampi notturni alle gambe in estate, soprattutto se si è a rischio di carenza.

Prima di iniziare qualsiasi supplementazione, è importante consultare un professionista sanitario per determinare se si è effettivamente carenti di magnesio e per stabilire la giusta dose.

Gli integratori di magnesio sono disponibili in diverse forme come bustine orosolubili, compresse oppure sottoforma di soluzione liquida pronta da bere.

In base alle proprie esigenze e alla formula di somministrazione preferita è possibile scegliere il prodotto più adatto.

Prevenzione dei crampi notturni estivi

Per prevenire i crampi notturni alle gambe in estate, ecco alcune misure da prendere in considerazione per evitare questo fastidioso evento, che può influire negativamente sulle nostre ore di riposo.

  • Idratazione adeguata: bere a sufficienza è fondamentale per prevenire la disidratazione. Assicurati di bere acqua regolarmente durante le giornate calde e dopo l’attività fisica.
  • Alimentazione equilibrata: Mantieni una dieta ricca di alimenti che forniscono magnesio e potassio, come banane, noci, semi, verdure a foglia verde e pesce.
  • Esercizio Moderato: evita di esagerare con l’attività fisica, soprattutto nelle giornate più calde. Fai esercizio in modo graduale e ascolta il tuo corpo.
  • Calzature appropriate: utilizza calzature comode e adeguate per supportare i tuoi piedi, soprattutto se sei ami le lunghe passeggiate oppure pratichi trekking.

In conclusione, i crampi notturni alle gambe possono diventare più comuni in estate a causa del caldo, della disidratazione e dell’eccessiva sudorazione. Prendere misure preventive come l’assunzione di integratori di magnesio, una corretta idratazione e una dieta equilibrata può aiutare a prevenire questi fastidiosi crampi e consentirti di goderti appieno la stagione estiva.

Tuttavia, se i crampi persistono o diventano gravi, consulta sempre un professionista sanitario per una valutazione completa.

Disclaimer

Le informazioni che puoi trovare in questo articolo hanno uno scopo puramente informativo e non possono sostituire in alcun modo una diagnosi o la prescrizione di un medico. In caso di dubbi o domande, chiedi consiglio al tuo medico curante o a uno specialista di riferimento che potrà consigliarti l’adozione di un trattamento o di un integratore adatto alle tue necessità.