Diarrea del viaggiatore: integratori utili da portare in vacanza

8 Luglio 2023
4 minuti
integratori per la diarrea del viaggiatore

La diarrea del viaggiatore è un disturbo comune che può rovinare le vacanze. La sua comparsa può essere improvvisa e molto fastidiosa, soprattutto perché può ostacolare i piani e compromettere il relax tanto desiderato.

La diarrea del viaggiatore è caratterizzata da feci molli o liquide, accompagnate da crampi addominali, nausea e talvolta febbre. Questo problema può essere causato da batteri, parassiti o virus presenti nell’acqua o nel cibo consumato durante i viaggi.

Inoltre, negli aeroporti e nelle stazioni ferroviarie e sui mezzi di trasporto in generale è più facile venire in contatto con superfici contaminate. In tal senso, è opportuno igienizzare le mani o procedere al lavaggio prima di manipolare i cibi o prima di portare le mani alla bocca o agli occhi.

In commercio esistono alcuni integratori che possono aiutare ad alleviare i sintomi e a prevenire la diarrea del viaggiatore. In questo articolo, esploreremo alcuni prodotti e principi attivi che possono essere utili da portare in vacanza per affrontare questo fastidio e non farsi cogliere impreparati.

Quali sono gli integratori contro la diarrea del viaggiatore

La diarrea del viaggiatore può avere un’eziologia varia in base al patogeno che si contrae. In alcuni casi servono farmaci e antibiotici che bloccano l’infezione. In altri casi è un disturbo che tende a regredire in pochi giorni.

Tuttavia, per minimizzare i disagi è importante avere con sé degli integratori adatti che possono far fronte a questo disturbo. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono.

Probiotici

I probiotici sono integratori che contengono ceppi benefici di batteri che promuovono una flora intestinale sana. Prendere probiotici durante il viaggio può aiutare a ristabilire l’equilibrio dei batteri nell’intestino, riducendo il rischio di diarrea del viaggiatore.

Cerca un probiotico specifico per il viaggio che contenga ceppi come Lactobacillus acidophilus e Bifidobacterium lactis, che sono stati studiati per la loro efficacia nella prevenzione della diarrea associata ai viaggi.

Se sei un soggetto a rischio oppure hai già sofferto in passato della diarrea del viaggiatore, potrai effettuare l’assunzione di probiotici a scopo preventivo, proprio per impedire ai patogeni che raggiungono l’intestino di poter proliferare.

Elettroliti

La diarrea può causare disidratazione e perdita di elettroliti essenziali come sodio, potassio e magnesio. Portare con sé integratori di elettroliti in polvere o compresse può essere utile per ripristinare l’equilibrio elettrolitico e mantenere l’idratazione durante un episodio di diarrea.

Questi integratori possono essere diluiti in acqua per creare una bevanda idratante da consumare regolarmente.

Carbone vegetale attivo

Il carbone vegetale attivo è un rimedio naturale noto per la sua capacità di assorbire tossine e agenti patogeni nel tratto gastrointestinale. Può essere utile nel trattamento della diarrea del viaggiatore causata da infezioni batteriche o virali.

Ricordati di assumere il carbone vegetale attivo seguendo le istruzioni del produttore e aspettando almeno due ore prima o dopo l’assunzione di altri integratori o farmaci, poiché potrebbe interferire con la loro efficacia.

Acqua di cocco

L‘acqua di cocco è una bevanda naturale ricca di elettroliti come potassio e sodio. È una scelta idratante e rinfrescante che può aiutare a ripristinare i nutrienti persi a causa della diarrea. Durante i viaggi, cerca di bere acqua di cocco fresca, preferibilmente da fonti affidabili e sicure.

Sali di reidratazione orale

I sali di reidratazione orale sono formulazioni speciali contenenti un equilibrio ottimale di elettroliti e zuccheri per aiutare a ripristinare l’idratazione elettrolitica durante episodi di diarrea.

Sono disponibili in farmacia o nelle parafarmacie online e possono essere utili nel trattamento della diarrea del viaggiatore. Segui attentamente le istruzioni per l’uso e assicurati di bere molta acqua insieme ai sali di reidratazione orale.

Come abbiamo visto la diarrea del viaggiatore può essere un problema di salute che non va sottovaluto poiché può interferire e condizionare l’intero svolgimento delle vacanze, ma con gli integratori giusti è possibile prevenire o alleviare i sintomi.

Probiotici, integratori di elettroliti, carbone vegetale attivo, acqua di cocco e sali di reidratazione orale sono solo alcune delle opzioni che potresti considerare di portare con te in viaggio.

Tuttavia, è importante ricordare che la prevenzione è la chiave per evitare la diarrea del viaggiatore. Bevi solo acqua potabile sicura, evita il cibo crudo o poco cotto e mantieni una buona igiene delle mani. Se la diarrea persiste o peggiora, consulta un medico o un professionista sanitario locale per una valutazione e un trattamento adeguati.

Disclaimer

Le informazioni che puoi trovare in questo articolo hanno uno scopo puramente informativo e non possono sostituire in alcun modo una diagnosi o la prescrizione di un medico. In caso di dubbi o domande, chiedi consiglio al tuo medico curante o a uno specialista di riferimento che potrà consigliarti l’adozione di un trattamento o di un integratore adatto alle tue necessità.